L'anno orientistico in Lombardia

impegno nell'anno

L'orienteering è uno sport che si effettua all'aria aperta per cui lo svolgimento delle manifestazioni sportive e l'attività agonistica è fortemente influenzata dalle condizioni climatiche che quindi possono cambiare di regione in regione: per questo motivo, quando in Lombardia non si svolgono attività orientistiche, è possibile partecipare a gare organizzate in zone vicine alla nostra regione.

In Lombardia normalmente le attività ufficiali hanno luogo da febbraio a giugno e da settembre a novembre proprio per evitare i periodi troppo freddi con possibilità di neve e quelli troppo caldi in cui l'attività fisica è sconsigliata almeno in pianura e collina: ovviamente ci possono essere delle eccezioni che puoi verificare nel calendario dell'orienteering in Lombardia.

In primavera e in autunno si svolgono prevalentemente in località di pianura come il Parco del Ticino oppure in Brianza o nelle prealpi: in estate invece si preferisce andare in località con maggiore altitudine come l'Aprica e altre zone dell'arco alpino.

Ogni anno la struttura del calendario può cambiare ma di norma si possono identificare i seguenti gruppi di gare.

 

 

GARE IN LOMBARDIA

  • Gare promozionali di carattere non competitivo organizzate in località facilmente accessibili per dare la possibilità anche ai principianti di provare questo sport senza tanto sforzo.   Normalmente l'ambiente è la campagna, i boschi della pianura, i parchi cittadini o i centri storici.
     
  • Trofeo Lombardia: un serie di gare ufficiali che assegnano dei titoli agli orientisti agonisti.  E' comunque importante notare che anche in tutte queste manifestazioni ci sono sempre percorsi per esordienti.   Le località in cui si svolgono sono a volte un po' lontane dalle zone più popolate della Lombardia, ma di norma in ambienti molto belli e pregiati dal punto di vista naturalistico.
     
  • Trofeo dei Centri Storici: un serie di gare ufficiali di carattere agonistico con titolo finale svolte in città.    Hanno luogo di norma la domenica mattina in zone a scarso traffico per cui non ci sono grandi problemi di sicurezza anche se, ovviamente, bisogna sempre prestare attenzione alle norme del codice della strada.   Anche in queste attività sono sempre disponibili percorsi per chi comincia da zero tanto è vero che spesso vengono anche considerate gare promozionali.
     
  • 2 giorni di Lombardia: manifestazione che si articola in due giornate con diverse gare combinate tra loro in modalità diversa a seconda dell'anno.   E' organizzata direttattamente dal CRL e attira orientisti anche da fuori regione.    Come sempre sono disponibili percorsi per esordienti.
     

 

 


ALTRE GARE IN ITALIA E ALL'ESTERO

In tutta Italia si svolgono molte gare di orienteering; qui segnaliamo quelle in genere più interessanti per gli orientisti lombardi

  • Liguria: soprattutto in primavera e in autunno si svolgono delle manifestazioni promozionali nei parchi della Liguria: Nervi, Arenzano, Villa Serra ecc.    Si tratta di gare molto semplici in ambienti chiusi, quindi molto adatte anche a bambini piccoli delle scuole elementari che possono divertirsi senza il minimo rischio.   Si può abbinare la partecipazione ad una di queste con un pomeriggio al mare.
    Da notare a Genova la gara nel centro storico che, con il suo dedalo di caruggi, si presta molto bene a un evento orientistico.
     
  • Canton Ticino: gli svizzeri sono molto forti nell'orienteering e hanno a disposizione luoghi di gara molto belli e stimolanti tra le loro montagne.   Per ovvi motivi climatici, si svolgono soprattutto dalla primavera inoltrata in avanti e sono un'ottima occasione per l'estate quando in Lombardia le gare diminuiscono: per sfuggire dal nostro caldo afoso non c'è niente di meglio di una gita in montagna prendendo come scusa l'orienteering.
     
  • Trentino: sicuramente la culla dell'orienteering italiano è la provincia di Trento con manifestazioni molto frequenti e scenari molto belli.   Se ti capita di passare una vacanza da quelle parti non perdere l'occasione di verificare se nelle vicinanze si effettua qualche manifestazione interessante.
     
  • Centri storici italiani: le nostre splendide città d'arte sono spesso teatro di gare molto importanti a partire da quella di Venezia che si svolge solitamente a novembre, diventata oramai un classico degli appuntamenti orientistici internazionali che attira persone da tutta Europa.    Orientarsi tra calli, ponti e vicoli con una mappa cittadina senza nomi è più difficile di quello che si pensi.   Inoltre ci sono gare anche a Roma, Firenze, Ravenna e tante altra città oltre alla già citata Genova, che di nuovo possono essere una scusa per una visita diversa dal solito.
     

 










 
Copyright 2012: FISO Comitato Regionale Lombardo Copyright 2012: FISO Comitato Regionale Lombardo
Free Joomla Theme by Hostgator