Bambini e orienteering

CLIPART: bambino che gioca a pallaVieni a divertirti con noi!! E' una specie di caccia al tesoroLe gare di orienteering sono aperte ai bambini dai 10 anni in su ma, se sei più piccolo, puoi comunque partecipare se accompagnato da un adulto.

In effetti già a scuola forse hai fatto delle attività che possono utili nel nostro sportcapire una mappa geografica e i suoi simboli, orientarla utilizzando la bussola e sapere cos'è il senso dell'orientamento.  
Se è successo e ti è piaciuto, puoi chiedere ai tuoi genitori di portarti ad una delle nostre gare in cui ci sono anche tanti bambini della tua età.

FOTO: gruppo di ragazzini che esaminano la carta fermi ad una lanterna

Vedrai che è molto più semplice di quanto pensi e può anche capitare che stupirai Sorpreso i più grandi mostrando loro la strada giusta in mezzo alla natura e sarà una gran bella soddisfazione! Occhiolino
L'orienteering è molto simile a una caccia al tesoro dove ci sono delle tappe da raggiungere per arrivare al traguardo finale.


Le categoria esordienti è molto semplice, il percorso segue soprattutto i sentieri e normalmente ci si può iscrivere anche in gruppo fino a 3 persone: puoi venire quindi anche con un tuo amico e decidere insieme qual'è l'itinerario migliore. Risatona
Puoi chiedere di avere una mappa a testa in modo anche da provare a decidere da solo sempre comunque con l'aiuto di un altro
 

FOTO: un bambino mentre punzona una lanterna

E non ti preoccupare per il bosco: non ti puoi perdere!    Nelle zone di gara ci sono sempre in giro un sacco di altri orientisti che ti aiuteranno molto volenteri

Cosa aspetti?

Vieni con noi a fare una prova e ti divertirai come i ragazzini nel video e stupirai i tuoi amici e amiche dicendo che hai trovato la strada da solo.








 


 
Copyright 2012: FISO Comitato Regionale Lombardo Copyright 2012: FISO Comitato Regionale Lombardo
Free Joomla Theme by Hostgator