O-marathon

Hai una grande resistenza fisica?  Mettiti alla prova con l'orienteering estremoCLIPART: maratonetaIl nome stesso suggerisce come questa gara di corsa orienteering si sviluppi su distanze molto lunghe rispetto al normale.
Le difficoltà orientistiche sono simili a una gara long, ma più semplici. La partenza avviene in massa e per differenziare i percorsi tra i concorrenti sono spesso previste delle “ali di farfalla” (
loop di punti attorno ad una lanterna) da affrontare in sequenze diverse.

Queste gare durano parecchie ore e si svolgono su distanze che possono anche raggiungere i 20 - 30 kmsf. Essendo molto impegnative fisicamente non sono adatte a tutti gli atleti.

FOTO: orientista in alta montagna

Le gare di questo genere sono abbastanza particolari e quindi non molto frequenti, ma durante l'estate ne vengono organizzate diverse in tutto l'arco alpino: nel calendario puoi vedere tutto il programma della regione

MAPPA: O-marathon

Esistono anche gare del genere che si svolgono a coppie su più giorni. Gli atleti dovranno quindi essere equipaggiati con tenda e materiali obbligatori da tenere nello zaino. Solitamente le cartine utilizzate in questo tipo di competizioni sono carte da montagna con scala 1:25.000.


 

Per esempio, in questo video viene illustrata la Björkliden Arctic Mountain Marathon, una gara a lunghissima distanza che svolge tutti gli anni in Svezia


 

 
Copyright 2012: FISO Comitato Regionale Lombardo Copyright 2012: FISO Comitato Regionale Lombardo
Free Joomla Theme by Hostgator