Micro e mini orienteering

 micro orienteeringmicro orienteering

Questa specialità si svolge in un terreno aperto, senza ostacoli naturali, dove le lanterne sono posizionate tutte a vista: può essere ad esempio un impianto sportivo o un piccolo parco in modo tale, comunque, che gli spettatori possano avere una visione completa di tutte le lenterne.

I punti di controllo, a pochi metri tra loro, sono sistemati in una rete regolare di punti, ma a differenza del labyrinth-O non ci sono fettucce o separatori artificiali, per cui la competizione è estremamente tecnica e il senso dell'orientamento puro è fondamentale per districarsi nella rete e raggiungere i punti in velocità.

Il micro orienteering può essere adatto a manifestazioni scolastiche poiché si può eseguire in spazi ristretti come un campo da calcio o una palestra.



 

 

 
Copyright 2012: FISO Comitato Regionale Lombardo Copyright 2012: FISO Comitato Regionale Lombardo
Free Joomla Theme by Hostgator